WordPress è la più famosa piattaforma di content management system – CMS – open source al mondo. Nato nel 2003, può essere utilizzato liberamente per creare siti, blog, forum e app e per gestire i loro contenuti.

siti web wordpress

Nonostante WordPress venga considerato da molti una piattaforma esclusivamente dedicata ai blogger, o a chi desidera realizzare un sito web personale e semplice, negli anni si è rivelato un sistema particolarmente efficace per sviluppare qualsiasi tipo di sito web – compresi quelli aziendali, universitari, di ecommerce o di informazione.

WordPress è utilizzato per il 37% di tutti i siti web a livello mondialenel 2017 la percentuale era il 32% – tra cui quelli di molti top brand, per esempio The New York Times, Reuters, BBC America e Microsoft.

WordPress è un CMS con un grande potenziale e in grado di soddisfare le esigenze più diverse. WordPress offre ai suoi utenti una serie in vantaggi, che lo rendono in grado di adattarsi alle loro specifiche necessità. Di seguito i principali.

WordPress è semplice da utilizzare

WordPress è decisamente intuitivo e imparare a utilizzarlo è davvero facile. Anche se il sito viene sviluppato da un professionista, in poco tempo è possibile diventare autonomi per la pubblicazione dei contenuti.

WordPress è duttile

Come già accennato, WordPress è adatto alla realizzazione di ogni tipo di sito web. Nonostante sia stato inizialmente concepito come CMS per la costruzione di blog, WordPress nel tempo si è evoluto, grazie all’implementazione di diverse nuove versioni. Inoltre, WordPress supporta molti tipi di file – immagini, documenti, audio, video ecc – ed è quindi possibile pubblicare contenuti di ogni genere.

WordPress è personalizzabile

WordPress mette a disposizione degli utenti un gran numero di temi per personalizzare al massimo il proprio sito web. Inoltre, chi desidera aggiungere funzionalità al tema scelto, può considerare l’utilizzo dei plugin.

WordPress è gratuito e open source

Chiunque può scaricare gratuitamente WordPress. Il CMS è supportato da un ampio gruppo di contributori, che lo aggiornano e lo mantengono sicuro. Inoltre, grazie alla sua popolarità, è facile trovare aiuto online in caso di bisogno. Nel caso in cui si vogliano aggiungere delle funzionalità diverse da quelle base, sarà necessario passare a una versione a pagamento, ma con WordPress è nel complesso possibile mantenere i costi necessari per la realizzazione di un sito web a un livello minimo.

WordPress piace ai motori di ricerca

WordPress è SEO – Search Engine Optimization – friendly. Questo significa che il CMS piace ai motori di ricerca – come Google e Bing – grazie al codice ben codificato, leggero e pulito con cui è realizzato. WordPress aiuta quindi a ben posizionare i propri contenuti per ottenere un buon traffico sul sito web. Una giusta strategia in ottica SEO è fondamentale per farsi trovare dal pubblico desiderato.

L’utilizzo di WordPress in Italia

Proprio come nel resto del mondo, negli ultimi anni in Italia molti scelgono di realizzare il proprio sito attraverso WordPress. Di seguito, alcuni dei principali siti web e delle maggiori testate giornalistiche che usano questo CMS.

I migliori siti italiani che utilizzano WordPress

TicketOne Magazine – Lanciato da TicketOne nell’aprile del 2014, il magazine comprende news, anticipazioni, schede artisti, approfondimenti e video.

RCS MediaGroup – RCS Mediagroup è uno dei principali gruppi editoriali multimediali a livello internazionale. Sul sito ufficiale, è possibile trovare le informazioni e le notizie relative al Gruppo.

Baglioni Hotels & Resorts – Il sito ufficiale di Baglioni Hotels & Resorts, che dal 1974 opera nel settore dell’ospitalità di lusso, oltre a offrire tutte le informazioni sul brand permette di prenotare nelle sue diverse strutture.

Musei Reali di Torino – I Musei Reali di Torino mirano a preservare e valorizzare il patrimonio che ha avuto origine dalla storia dinastica della famiglia Savoia. Il sito ufficiale, oltre a raccogliere tutte le informazioni sui beni che è possibile visitare, offre la possibilità di programmare la propria visita.

Cinematografo – Il portale italiano dedicato al cinema tratta le principali news sul tema, oltre a offrire agli utenti dei contenuti speciali, per esempio i trailer dei film.

Irideos – Irideos è un’azienda italiana che supporta altre aziende, così come le Pubbliche Amministrazioni, nel loro percorso di trasformazione digitale.

6sicuro – 6sicuro è un servizio gratuito per comparare le assicurazioni auto e moto, presente in Italia dal 2000.

Le migliori testate giornalistiche italiane che utilizzano WordPress

Wired – Sito web italiano del celebre mensile statunitense

Abitare – Rivista d’architettura e di design

Oggi – Notizie, gossip, VIP e spettacolo

Il Post – Quotidiano italiano online

Html.it – Guide, download, tutorial e news sul mondo dell’informatica

Webnews – Informazione del mondo digitale

Notizie.it – Notizie in tempo reale dall’Italia e dall’estero

Come verificare se un sito è stato sviluppato con WordPress?

Esiste un sito – realizzato con WordPress! – che si chiama isitwp e permette di verificare se un sito è stato sviluppato tramite WordPress in modo molto semplice: è sufficiente inserire nell’apposita barra l’URL del sito che si desidera analizzare. Oltre alla risposta sull’utilizzo di WordPress, vengono comunicate una serie di informazioni aggiuntive – per esempio, l’hosting provider, il tema usato e i plugin.

Andrea

Sono un Freelance e offro servizi di consulenza ad aziende e agenzie web per servizi di programmazione web e personalizzazione CMS come Wordpress e SuiteCRM.

Lascia un commento

tre × 3 =